venerdì 6 luglio 2012

Piccole gioie per chignon


Ciao a tutte, oggi voglio farvi vedere la mia seconda e terza creazione col rame.
Quattro giorni fà è stato il compleanno di mia cognata e oltre al regalo comperato ho pensato di metterle nel pacchetto qualcosa fatto da me.



Cosi' , dato che mia cognata ha i capelli abbastanza lunghi, mi è venuto in mente di fare delle forcine.
Una è uscita abbastanza tradizionale con un disco sfaccettato di Labradorite ma la seconda è a forma di pesce con chips di vetro craklè molto luminosi, che riprendono i colori del mare.
Dovrebbero star bene col colore scuro dei suoi capelli.








Le forcine, fatte con filo da 2,3 mm., hanno due diversi tipi di martellature.
Un inconveniente è che tendono ad inarcarsi e per questo le devo raddrizzare spesso.
Che ve ne pare ?
Oggi "studiero'" le espressioni della parentela quando le mostrero'....
poi vi faro' sapere.

Buona giornata.

6 commenti:

  1. Sono molto belle, complimenti!
    Brava, viva l'handmade!
    Ciao
    Anna

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Monica, sono molto contenta che ti piacciano.
      Viva l'handmade e
      buona giornata !

      Elimina
  2. Bella l'idea delle forcine di rame, le chips di vetro sono bellissime, con il rosa del rame è davvero un bell'effetto di luce.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Piacere di conoscerti Paola,e grazie !
      E' vero, le chips di vetro sono una bella invenzione, economiche, semplici ma di sicuro effetto.
      Ciao.

      Elimina
  3. Ciao Angela! Arrivo dal Link Party di Topogina e sono rimasta molto colpita da queste tue elegantissime creazioni.
    Ora mi faccio un giretto nel tuo blog.
    Baci

    RispondiElimina
  4. Piacere di conoscerti Roberta !
    Grazie, sei molto gentile.
    Verro' a trovarti anch'io.
    Buona domenica.

    RispondiElimina

Visualizzazioni totali