sabato 10 marzo 2012

Sole di Siena


Con questo post partecipo al Linky Party di Topogina:


Vi racconto un sogno, il piu' importante, che facevo prima di sposarmi ;
dove avrei voluto vivere e come.

Un casolare in quel di Siena in mezzo ai campi,
immaginatevene uno al naturale, (non come quelli ristrutturati che vediamo adesso trasformati in B&B),
con un grande portone di legno verde e sopra di esso una mezza luna, di ferro che serve per arieggiare.


I soffitti delle camere sono alti e le pareti sono tutte dipinte di bianco.
Davanti al portone c'è l'aia di terra rossa delimitata in parte da una rimessa per gli attrezzi, dal ricovero per gli animali e dal fienile.
Tutto intorno solo campi, senza barriere,
solo i colori delle coltivazioni a diversificarli.

E' il momento del tramonto, siamo in estate e il cielo rosseggia a ovest,
c'è un'atmosfera e dei colori che possono essere solo in un sogno.

Si comincia a respirare; le cicale si acquietano,
mi affaccio dal secondo piano della casa, alla finestra della camera matrimoniale e guardo in basso,
i miei piccoli stanno giocando nell'aia con le galline e il cane e sono tutti sporchi.

Hanno il visetto stanco ma continuano a "ruzzare".

Li chiamo perchè la cena è pronta e mentre aspetto che salgano in casa mi soffermo e appoggio le mani e la vita alla finestra per sporgermi,
respiro l'aria mossa e il mio sguardo va a destra e a sinistra sui campi coltivati, lentamente, come per controllare che tutto sia come sempre è stato.
E sorrido soddisfatta a quel panorama che è il mio quotidiano.
La giornata stà finendo.

Un altro giorno è stato vissuto in serenità perchè la mia famiglia è li' dove avevo sognato che fosse e vive come desideravo che vivesse.

Mi volto per andare dai bimbi, per prepararli alla cena e andando verso la porta attraverso la camera,  con poche cose ma bellissima:
un armadio e un letto grande di ferro con un copriletto bianco...

Vado a lavare le pesti e insieme aspettiamo che ritorni il "capo".

Ecco quà.
Non ho trovato nessuna foto che potesse somigliare al mio sogno e se sapessi disegnare l'avrei già disegnato.

Qualcuna ha voglia di provarci ?





Ciao.

4 commenti:

  1. Ciao Angela, questa immagine è davvero bella, ha subito attirato la mia curiosità, perchè non provi tu a dipingerla, come viene viene, qualche volta è anche il mio motto.
    A presto
    Maddalena

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Maddalena !
      Magari sapessi dipingere....
      ma neanche disegnare mi riesce.
      Ci ho provato acc.
      e un sogno, poi,deve essere anche difficile da trasporre.
      A presto.

      Elimina
  2. Ciao! Vengo sempre dal LinkyParty... che sogno! Ora fai sognare anche me!

    RispondiElimina
  3. Grazie,
    e' bello sognare.
    Molto spesso faccio sogni bellissimi, bucolici.
    Chissà cosa vorrà dire....
    Mi fà molto piacere essere riuscita a trasmetterti la magia di una giornata normale e eccezionale al tempo stesso.

    RispondiElimina

Visualizzazioni totali